Spazi virtuali di collaborazione – Università di Bologna

SharePoint per la collaborazione e la condivisione

Il progetto
Cliente:
Università degli Studi di Bologna
Categoria:
Modern Workplace, Progetti Custom
Anno:
2020
partnerships:

​La migrazione da WSS 2.0 a WSS 3.0 è stata l’occasione per ripensare e riprogettare gli spazi dedicati alla collaborazione interna dei singoli dipartimenti e delle strutture di servizio dell’Università di Bologna.

La riprogettazione ha portato alla definizione di modelli di siti intranet basati su nuove modalità di collaborazione e condivisione di dati e documenti. I modelli di “Spazi virtuali” sono stati sviluppati in modo che sia facilitata e velocizzata la creazione anche da parte di utenti non-tecnici, agevolando in questo modo la costruzione di nuovi spazi on-demand.

Il progetto per Green Team è un esempio di come SharePoint sia in grado di realizzare servizi innovativi e contemporaneamente promuovere cambiamenti nei processi interni e nei modi di lavorare e collaborare.

Il progetto
Cliente:
Università degli Studi di Bologna
Categoria:
Modern Workplace, Progetti Custom
Anno:
2020
Team:
Barbara Falchi
Elisabetta Sasselli
Igor Macori

​La migrazione da WSS 2.0 a WSS 3.0 è stata l’occasione per ripensare e riprogettare gli spazi dedicati alla collaborazione interna dei singoli dipartimenti e delle strutture di servizio dell’Università di Bologna.

La riprogettazione ha portato alla definizione di modelli di siti intranet basati su nuove modalità di collaborazione e condivisione di dati e documenti. I modelli di “Spazi virtuali” sono stati sviluppati in modo che sia facilitata e velocizzata la creazione anche da parte di utenti non-tecnici, agevolando in questo modo la costruzione di nuovi spazi on-demand.

Il progetto per Green Team è un esempio di come SharePoint sia in grado di realizzare servizi innovativi e contemporaneamente promuovere cambiamenti nei processi interni e nei modi di lavorare e collaborare.